Spettacolo, un concorso per far ripartire il settore

di REDAZIONE

Mentre √® ancora in corso un bando per le imprese individuali, "Scena unita", fondo privato ideatoe sostenuto da 135 artisti e oltre 100 enti privati, lancia un nuovo contest destinato in questo caso alle idee, ai progetti e agli investimenti che dimostreranno di saper meglio rispondere ai cambiamenti in corso nel mondo dello spettacolo. 

"Scena Unita" mette a disposizione 800 mila euro per gli enti di diritto privato, le associazioni, le cooperative, le organizzazioni non profit, le fondazioni, le imprese, le reti, le partnership e le forme associative che presentino progetti innovativi che abbiano come obiettivo al ripartenza del mondo dello spettacolo attraverso progetti e idee innovativi. I contributi saranno assegnati a fondo perduto con importi da un minimo di 5.000 euro a un massimo di 30.000 euro (fino al 50% del costo del progetto). Si punta a "iniziative di consolidamento, adeguamento, rinnovamento e riorganizzazione a seguito della mutazione delle condizioni lavorative e di vita e in risposta al cambiamento dello scenario del mercato e dei consumi culturali".

Le domande potranno essere trasmesse fino alle ore 12,00 del 26 marzo 2021 tramite il modulo on line disponibile al link https://scenaunita.org. Saranno automaticamente escluse le domande inviate prima e dopo i termini indicati e non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione.


clicca qui per mettere un like sulla nostra pagina Facebook
clicca qui per seguirci su Twitter
clicca qui per consultarci su Linkedin
clicca qui per guardarci su Instagram