Human rights, una mostra per raccontare l'Onu e il mondo

di REDAZIONE


Il 24 ottobre 2020 ricorre l'anniversario della nascita delle Nazioni unite (furono fondate nel 1945).  Per l'occasione, dalle 11 alle 20 allo Spazio5 di Roma aprirà al pubblico l’esposizione fotografica “Human Rights. La storia dell’ONU (e del Mondo) nelle più belle immagini della United Nations Photo Library”. La mostra è in programma fino al 28 novembre 2020, con una formula che unisce immagini di reportage e testi giornalistici. Si potrà ripercorrere  la storia dell’Onu e del mondo contemporaneo attraverso vicende che hanno avuto per protagoniste le Nazioni Unite.

8-1947-355442-yugoslavia-webjpg

(foto dall'esposizione "Human rights - la storia dell'Onu)

 L’esposizione fa parte di History & Photography (www.history-and-photography.com), progetto analogico e digitale che ha per obiettivo raccontare la Storia con la Fotografia (e la Storia della Fotografia) avvicinando il grande pubblico agli archivi storici fotografici italiani e internazionali, pubblici e privati. E' possibile visitarla anche on line, in slide show manuale, pagando un costo di accesso alla fotogallery.

34-1974-129755-israele-webjpg

(foto dall'esposizione "Human rights-la storia dell'Onu")

"Human rights" si propone anche di raccontare come è cambiata nel corso del tempo la sensibilità del pianeta nei confronti di alcune questioni di fondo – l’estrema povertà di alcuni Paesi, l’istruzione, l’assistenza sanitaria, la diffusione dei diritti umani e della democrazia, la giustizia, la questione femminile, il numero crescente di anziani, l’esplosione demografica, la sostenibilità ambientale, le migrazioni. 

43-1990-75187-armenia-guerra-webjpg

(foto dall'esposizione  "Human rights-la storia dell'Onu")

L'esposizione, curata da Alessandro Luigi Perna, giornalista pubblicista e organizzatore di iniziative con la fotografia sia contemporanea che storica, è stata realizzata con la collaborazione di EFF&CI – FACCIAMO COSE, una società che fornisce servizi a operatori nella cultura e nel sociale; dell'associazione senza scopo di lucro Quinta dimensione, che vuol dare spazio a fotografi, artisti e scrittori fornendo la possibilità di presentare i lavori nel centro di Roma a costi contenuti, e della agenzia di immagini  AGR. 

clicca qui per mettere un like sulla nostra pagina Facebook
clicca qui per rilanciare i nostri racconti su Twitter
clicca qui per consultarci su Linkedin
clicca qui per guardarci su Instagram